Partecipa a FondiNotizie.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Per i Tagli di spesa della ASL ci è scappato il morto

Condividi su:

E' successo ieri a Sant'Anastasia, località del Comune di Fondi, quando un agricoltore di 49 anni si è improvvisamente accasciato al suolo, mentre si trovava al lavoro, e immediatamente sono stai chiamati i soccorsi; purtoppo gli era stato accreditato un codice giallo, e l'ambulanza sopraggiunta era di quelle senza medico a bordo, come da nuovi regolamenti imposti dalla Regione per una revisione e un abbassamento complessivo delle spese.

Gli infermieri dell'ambulanza si sono accorti immediatamente della gravità della situazione, ma non avendo il medico a bordo, hanno subito allertato l'unica ambulanza disponibile che prevede il medico a bordo, e che copre tutta le necessità degli ospedali di Fondi e di Terracina. Quest'ultima gli è andata incontro e appena appurata la situazione ha disposto il trasferimeto immediato al Fiorini di Terracina, ma durante il secondo tragitto la cosa è precipitata poiché l'uomo ha avuto un altro infarto ed è deceduto prima di arrivare in Ospdedale.

Questo tragico episodio deve far riflettere sul nuovo regolamento imposto dalla Regione Lazio che per ridurre le spese ha deciso di ridurre i medici sui mezzi, e questo va a discapito sia sui tempi di soccorso, che si allungano in maniera esponenziale, avendo due ospedali come quelli di fondi e Terracina una sola ambulanza con medico a bordo, ma soprattutto si ripercuopte sulla vita delle persone, e questo non deve accadere.

Condividi su:

Seguici su Facebook