Partecipa a FondiNotizie.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

La crisi del gruppo Sigma

Condividi su:

Il gruppo Sigma, che a Fondi fa capo al noto imprenditore Mario Izzi, è in crisi. Questa non è la prima volta che il gruppo lascia la strada vecchia per quella nuova, negli anni si è passati da Sidis a Ferri e via dicendo, ma questa volta, il problema sembra più grave.

Infatti, questa volta, il gruppo è impossibilitato ad essere compreso in un’altra catena di supermercati ed è in una fase che ha come sviluppo possibile il licenziamento di lavoratori che si occupano del settore commerciale dell’azienda.

Ovviamente, la venuta a conoscenza di questa situazione precaria ha gettato nello sconforto la città di Fondi dove, ormai, il tasso di disoccupazione giovanile è decisamente molto alto. La crisi di una catena come quella facente riferimento alla famiglia Izzi mette in luce quanto la situazione economica del paese sia sul lastrico e quanto ormai, nonostante i vari contratti a tempo indeterminato, più nessuno possa vivere tranquillamente il futuro perché, perdere il lavoro, sembra non essere più così difficile.

Il problema non colpisce solo Fondi ma, anche in maniera abbastanza dura, tutto il basso Lazio dove, il gruppo Sigma è molto sviluppato e decisamente famoso.
Insomma, una situazione non delle più felici per la famiglia Izzi ma anche per la città di Fondi che così vede decrescere, ancora una volta, l’economia basilare della città e che, con la crisi di un gruppo presente da anni sul territorio, riceverà un duro colpo.

Condividi su:

Seguici su Facebook