Partecipa a FondiNotizie.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Monte San Biagio, Gianmarco Pernarella: 'Io in politica a favore dei giovani come me'

Condividi su:

Gianmarco Pernarella, giovanissimo esponente politico locale, è pronto a scendere in campo per una nuova esperienza per quanto riguarda le prossime elezioni comunali.

Essendo già da tempo il suo nome parte delle varie totoscommesse, dedicandosi già da un po’ alla vita politica monticellana, non nasconde la sua volontà agli occhi dei cittadini: "Qualcuno con buoni auspici, a cui va la mia fiducia, ha deciso di scegliermi- afferma Pernarella- dunque farò parte anch’io di una fra le schiere che si proporranno per amministrare questo paese, e sicuramente non mi voglio tirare indietro. Attualmente, a circa un anno di distanza, non posso ancora affermare con chi condividerò quest’avventura, non essendoci ancora le liste per problemi logistici, anche se si parla già di eventuali schieramenti a cui io stesso non ho mai accertato pubblicamente di volerne prendere parte. Essendo, però, io un giovane del partito ex FLI “Futuro e libertà” non posso che abbracciare le idee del centro-destra, fino a questo momento rappresentate del candidato Federico Carnevale, con il quale sto lavorando a dei progetti. L’intento è quello d’impegnarci per un reale cambiamento che faccia diventare Monte San Biagio nuovamente il fulcro della vita economica e sociale. E’ bello vedere giovani e grandi che hanno sempre più voglia di discutere, di confrontarsi e di far sentire la propria voce. Perché non collaborare insieme? Il nostro paese ci chiede ora una svolta: che non siano solo parole o critiche, ma che siano proposte e innovazioni rispetto a ciò che finora è stato costruito. Combatterò soprattutto a favore dei giovani: i quali vorrei che si sentissero rappresentati dalla mia costanza. Tutti certamente siamo profondamente consapevoli delle difficoltà, della rapida salita che potrebbe sfiancarci: ma la determinazione, l’organizzazione, il coraggio, la volontà, la passione e la militanza mi accompagneranno".

Condividi su:

Seguici su Facebook