Polaris Medical Service e DP&Partners group: due progetti in grande espansione

Il giovane imprenditore di Fondi Davide Parisella racconta i primi anni di attività e progetta il futuro all'insegna dell'innovazione e della professionalità

| Categoria: Informazione Aziendale
STAMPA

Un anno di crescita, innovazione ed implementazione di preziosi servizi a disposizione della collettività: è tempo di analisi e pianificazione per Davide Parisella, giovane imprenditore fondano, titolare della DP&Partners group (infortunistica stradale) e promotore del progetto Polaris Medical Service, poliambulatorio tra i più all'avanguardia del territorio.

Due attività, lo studio che si occupa di sviluppo gestionale delle pratiche in seguito a sinistri e malasanità, e il centro diagnostico, distinte ma caratterizzate da una linea comune: la volontà di offrire ai cittadini un servizio, giorno dopo giorno, sempre più innovativo, attento e professionale.

"Quando mi sono tuffato nel progetto Polaris – racconta Davide Parisella – non pensavo che il centro sarebbe cresciuto in così poco tempo. Avevo dalla mia l'esperienza acquisita con la DP&Partners group ma il settore medico era per me una novità e, allo stesso tempo, una grande incognita come ho avuto modo di raccontare in una precedente intervista

Oggi, a distanza di due anni, il poliambulatorio si è notevolmente espanso, per esempio con il settore della medicina estetica, a cura dell'eccelso chirurgo Pasqualino Savo, ma anche con l'implementazione della medicina sportiva, magistralmente diretta dal dottor Leo Marini".

Autentico fiore all'occhiello del poliambulatorio con sede in via Mantegna a Fondi è, inoltre, la cardiologia grazie all'acquisto di nuove strumentazioni (l'holter cardiaco e pressorio in primis) e all'inserimento nell'organico di professionisti di spessore come il dottor Luigi Cardi.

"Grazie alla sinergia di queste due realtà, quella assistenziale e quella medica – prosegue lo stesso – riusciamo a dare ai nostri clienti un servizio estremamente completo. Pensiamo alla chirurgia estetica, necessaria in caso di incidenti stradali o dopo episodi di malasanità, oppure agli accertamenti diagnostici, indispensabili a seguito di un politrauma".

Un momento di riflessione, quello elaborato da Parisella in questi giorni festivi, pensato per fare il punto della situazione a pochi anni dall'apertura ma anche per pianificare il futuro di entrambe le attività.

"Siamo orgogliosi di aver dato un servizio importante alla cittadinanza – conclude – in un momento in cui la sanità pubblica è afflitta da tanti problemi tra cui quello delle lunghissime liste d'attesa. Il nostro obiettivo, però, è quello di fare di più sviluppando ulteriormente anche il settore della medicina sportiva. Il nostro punto di forza? L'ottimo rapporto qualità-prezzo dato che possiamo offrire importanti professionalità ad un costo contenuto".

Il poliambulatorio Polaris ha sede in via Mantegna a Fondi e abbraccia diverse branche:

  • ortopedia
  • traumatologia
  • fisioterapia
  • endocrinologia
  • dermatologia
  • cardiologia
  • medicina sportiva
  • medicina estetica
  • esami diagnostici (ecografie, sia in loco che a domicilio).

 

 

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK