Partecipa a FondiNotizie.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Martedì 14 conferenza interattiva nella sala degli arazzi di Palazzo Caetani

Condividi su:

Nell'ambito della mostra d’arte e pittura estemporanea “Città di Fondi” 11 - 19 giugno 2022,  l'Associazione “Ars et Vis”, in collaborazione con la Pro Loco Fondi, annuncia la conferenza interattiva del giornalista e scrittore Augusto Maria Micci (ex corrispondente al Parlamento Europeo e Consiglio d'Europa a Strasburgo).

Parteciperanno: Augusto Maria Micci - conferenziere e la presidente  dell'Associazione “Ars et Vis” Giovanna Laura Nallo. Saluti delle autorità cittadine. A Coordinare sarà Gaetano Orticelli, giornalista e presidente Pro Loco Fondi. L'ingresso è libero.

L'Arte - sostiene Augusto Micci - è un prodotto dell'ingegno dell'uomo, della sua immaginazione, del pensiero sempre vivo, dell'idea che non muore. E la musica è presente, non manca la poesia tra i misteri delle forme volute dall'artista.

L'artista è un portento ubriaco di talento, ubriaco di vita, di follia latente se incapace di dominarla. L'artista non appartiene a nessuno, nemmeno a se stesso. L'artista è un simpaticone incontrollabile immerso in un grande sogno tra la bellezza e lo stupore, è una furia che travolge con l'opera compiuta: vedi il Davide del Buonarroti, la Monna Lisa di Leonardo, la Primavera del Botticelli.

C'è Dio dentro al talento, ed è immortale come il Colosseo, la Venere di Milo, Omero e Dante, Shakespeare e Mozart, la Contessa di Castiglione, Romolo e Remo, la primavera nella chioma di Astrid di Svezia.

Ma chi sono gli artisti e cos'è l'arte? Se ne parlerà in maniera interattiva nella conferenza di martedì 14 giugno 2022 alle ore 19,00 nella sala degli arazzi del Palazzo Caetani di Fondi, dove tra l'altro è in corso la mostra d’arte e pittura estemporanea “Città di Fondi”.

Condividi su:

Seguici su Facebook