Partecipa a FondiNotizie.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Preview della Mostra d’Arte Contemporanea che si terrà a settembre esposte fino al 5 agosto

Condividi su:

Ana Biolchini e Flavia Mantegazza, con le curatrici dell'evento Marianna Coscione e Pretta Fiore, hanno aperto la Preview della Mostra “Carta. Per un’arte sostenibile”, che si terrà a Settembre alla Giudea a Fondi (Latina) con il vernissage dello scorso Sabato, nella suggestiva Chiesa di San Martino, dove i lavori di queste magnifiche artiste brasiliane potranno essere ammirati tutti i giorni, dalle ore 20:30 alle ore 22:30, fino al prossimo 5 Agosto.

Ana Biolchini, artista che ha esposto i suoi lavori a San Paolo, New York, Inghilterra, Argentina, Portogallo ecc., ha realizzato la sua istallazione ispirandosi alla sacralità del luogo, che la ospita. Acqua e terra sono gli elementi che ci compongono, sono gli elementi della Creazione. Il suo simbolismo sacro e la sua spiritualità hanno affascinato i visitatori ed i rappresentanti istituzionali accorsi per l'occasione.

Flaminia Mantegazza, che ha partecipato, con le sue opere d’Arte, alla Biennale di Venezia ed a quella di Roma, al Salone di Milano, a Londra, ad Atene, a Mosca ecc. porta con sé il valore della carta e lo trasmette alle sue opere. Colonne che rappresentano, attraverso il piegare e ripiegare fogli, il momento in cui è arrivata la pandemia e, ultimamente, la guerra, e che si sono tinte di nero. Ecco, poi, il rosso delle donne ed i simboli che le Aborigene dipingevano sui loro uomini. C’è, poi, l’oro della Libertà, così preziosa in tanti Paesi del Mondo.

Oltre duecento visite registrate nei primi giorni di apertura al pubblico testimoniano il valore dell'iniziativa, nonché l'attenzione che alcuni importanti media del settore ed addetti ai lavori hanno riservato al progetto, che vedrà poi, a Settembre, la Città ospitare diversi artisti, anche di stampo internazionale, con la collaborazione di alcune Associazioni del territorio sensibili ai temi della sostenibilità, anche in campo artistico.

Condividi su:

Seguici su Facebook