Installata la tenda del pre-triage all'Ospedale di Fondi: l'intervento del Pd

| di Ufficio Stampa Circolo PD di Fondi
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Il nostro Paese è messo a dura prova ed è chiamato ad affrontare una grande sfida che può essere vinta solo con la collaborazione di tutti i cittadini. Per questo il Segretario del circolo del Partito Democratico di Fondi, Danilo Pallisco, si sta impegnando in prima persona e ci tiene a fare un rapido resoconto su quanto sta accadendo in queste ultime ore nella nostra comunità.

Il continuo diffondersi del virus COVID-19, con le conseguenti misure restrittive ed estensione della zona rossa su tutta la penisola italiana, ha visto purtroppo protagonista anche la nostra città con episodi di contagi locali e nelle cittadine limitrofe.

Fermo e imprescindibile è il rispetto delle misure di precauzione individuali poiché queste rappresentano il primo e indispendabile comportamento responsabile per contenere ed evitare il contagio. Le più importanti sono:

  • restare a casa e uscire solo in caso di necessità con mascherine;

  • mantenere la distanza di almeno un metro da altre persone

  • lavarsi spesso le mani o usare gel igienizzanti

  • in caso di sintomi quali febbre, tosse, dolori muscolari, di NON recarsi al Pronto Soccorso o in Ospedale ma contattare il proprio medico di base, oppure chiamare il numero 1500 o l’ambulanza al 118 .

Anche il nostro nosocomio “San Giovanni di Dio” si è dovuto adeguare a quella che ormai è una pandemia, come definita dall’OMS, rimodulando il modello organizzativo sulla gestione degli accessi al Pronto Soccorso per pazienti con sospetta infezione da Coronavirus e di malattie di natura respiratoria.

Allo scopo di circoscrivere la contagiosità del virus, perché il suo diffondersi in maniera estremamente rapida rappresenta il vero problema, sono state adottate delle misure di contenimento definendo un percorso dedicato per i pazienti che si recano al Pronto Soccorso con la sintomatologia tipica del COVID-19.
E’ stata allestita, in prossimità dell’accesso al Pronto Soccorso del nostro ospedale, una tenda della Protezione Civile che funge da filtro per tutti i cittadini che si presentano, un pre-triage presidiato H24 da personale sanitario in cui vengono identificati i pazienti potenzialmente critici, smistati gli accessi, distinte le patologie; quelle respiratorie riconducibili all’infezione vengono dirottate verso il percorso dedicato indicato dall’apposita segnaletica.
La tensostruttura sarà sanificata più volte al giorno, in base all’affluenza.
Sono state istituite 4 stanze singole da isolamento munite dei dispositivi di protezione individuale e gas medicali con personale infermieristico dedicato h24 reperito dalle diverse unità operative del nosocomio che, a causa dell’emergenza attuale, hanno ridotto le attività programmate garantendo solo le emergenze.
Si tratta di interventi di carattere straordinario fondamentali per la tutela dei pazienti, dei cittadini tutti e degli operatori sanitari che, ogni giorno, mettono a rischio la propria salute per salvare quella di tutti. A loro va il nostro ringraziamento per il coraggio e l’impegno quotidiano.

Ufficio Stampa Circolo PD di Fondi

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK