Fondi per i pacchi alimentari: "Monte San Biagio Futura" tende la mano al Comune

| di Monte San Biagio Futura
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Con i recenti provvedimenti della Giunta Regionale del Lazio e della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento Protezione Civile, è stata destinata al Comune di Monte San Biagio la complessiva somma di euro 82.240,99 (di cui euro 24.953,12 dalla Giunta Regionale, e 57.287,87 euro dalla Presidenza del Consiglio – Dipartimento Protezione Civile), finalizzata all’ assegnazione dei pacchi alimentari, buoni spesa e spese per medicinali, alle famiglie in situazione di indigenza economica derivante dall’emergenza epidemiologica Covid 19.

“Monte San Biagio Futura” ha quindi dichiarato ufficialmente la propria disponibilità a collaborare con l’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Monte San Biagio al fine di individuare i potenziali destinatari dei benefici economici, evidenziando l’esigenza di procedere all’assegnazione degli stessi secondo criteri oggettivi e predeterminati che rispondano, in modo equo e proporzionato, all’effettiva sussistenza di situazioni di necessità, proponendo, a tal riguardo, che i criteri stabiliti dalla Deliberazione di Giunta Regionale siano estesi anche all’assegnazione dei benefici di provenienza Governativa, affinchè tali risorse vengano efficacemente impiegate a vantaggio dei soggetti che più ne abbiano la necessità.

Riteniamo pertanto che l’assegnazione di tali importanti somme per i Comuni di Italia e del Lazio rappresenti una tangibile dimostrazione di efficienza amministrativa, nonché una lodevole dimostrazione di sensibilità e presenza istituzionale, soprattutto nei confronti delle fasce più deboli, maggiormente esposte alle ripercussioni di carattere economico dell’epidemia da Coronavirus.

I Consiglieri: Guglielmo Raso, Ermanna Casale e Gianpiero Trani

Monte San Biagio Futura

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK