Mercati settimanali ancora chiusi ma l'Ana è al lavoro per concordare una data di riapertura

| di Ana - Associazione Nazionale Ambulanti
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Ci giungono continue sollecitazioni da parte di centinaia di ambulanti titolari di posteggio nei mercati settimanali e nelle fiere delle Province di Latina e di Frosinone che ci domandano quando e come riapriranno e con quali modalità.

Analoga richiesta ci viene rivolta anche dai consumatori dei mercati delle province ed in particolare dai cittadini di Fondi, Formia, Gaeta, Latina, Cisterna, Aprilia, Frosinone, Cassino, Sora ecc.

Tenuto conto che sono in fase di definizione da parte del Governo e della Regione le modalità ed i tempi di apertura nella cosiddetta fase 2 l’ANA ha inviato nella giornata di ieri le allegate proposte indirizzate al Presidente del Consiglio, al Ministro dello Sviluppo Economico, ai Presidenti ed agli Assessori di tutte le Regioni ed al Presidente dell’ANCI.

Siamo in costante contatto con l’Assessore allo Sviluppo Economico della Regione Lazio, Dott. Paolo Orneli, per ogni aggiornamento sulla questione e con i Sindaci e gli Assessori dei Comuni delle Province di Latina e di Frosinone.

Nostro obiettivo è garantire la ripresa dei mercati e delle fiere che offrono occasione di lavoro a circa 4.000 ambulanti con un indotto di ben 35.000 addetti diretti ed indiretti.

Ci auguriamo che questo settore possa rimettersi presto in movimento per dare risposta anche ai numerosi cittadini che sono desiderosi di ritornare a fare gli acquisti nei mercati e nelle fiere d’Italia perché vogliono recuperare il potere di acquisto perso nelle ultime settimane e vogliono riprendere i rapporti sociali anche nei tempi del Coronavirus.

Ana - Associazione Nazionale Ambulanti

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK