Al via la raccolta di ingombranti a Valle Marina: l'annuncio del delegato Bianchi

Il consigliere di Monte San Biagio invita anche i cittadini a rispettare le regole del conferimento

| di Oriano Bianchi, consigliere comunale di Monte San Biagio
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Il consigliere comunale Oriano Bianchi, delegato al coordinamento della Multiservizi, dopo tanto tempo, alcune difficoltà e molto impegno, con orgoglio sente di poter rispondere alle incertezze e le perplessità dei cittadini monticellani con la ripresa di un importante servizio.

 "Da domani giovedì 23 luglio dalle 8:30 alle 12:30 - annuncia - diamo finalmente la possibilità di poter conferire gli ingombranti domestici nell' area di stoccaggio di via Appia (Valle Marina), nel rispetto rigoroso delle regole già in vigore e con un attento controllo delle modalità e dei materiali che verranno conferiti".

Il delegato Bianchi, su indicazione del sindaco e dell'amministrazione comunale, invitano i cittadini a chiedere informazioni agli enti preoposti e competenti diffidando da pagine social non ufficiali. 

"Invito tutti - prosegue lo stesso - a prestare più attenzione al conferimento dei rifiuti per tante ragioni: oltre all'ovvia motivazione dell'inquinamento c'è poi un fattore spesso trascurato, quello dei lavoratori che si occupano della raccolta.

Le scorse settimane  - aggiunge - qualche cittadino ha pensato di abbandonare un cumulo di ferro in mezzo a dei rovi. Abbiamo avuto un danno economico ed un mancato servizio di pulizia per più di 20 giorni a causa del guasto arrecato da questi materiali ai nostri macchinari". 

Un cenno da parte del delegato Bianchi anche alla questione dei fontanili di Valle Marina. 

"In questi giorni - prosegue - ci sono effettivamente delle difficoltà. Siamo in contatto con  le Ferrovie dello stato, che gestiscono il servizio. Ci tengo a dire che l’amministrazione ha sollecitato l'ente di competenza, mi dispiace smentire chi dice che è stata lasciata una frazione senza acqua; questo non è vero perché l’acqua nei fontanili e nelle abitazioni limitrofe ha subito soltanto un abbassamento di pressione e non la vera e propria interruzione del servizio. A tal proposito anche noi attendiamo indicazioni in merito che ci auguriamo arrivino con la massima tempestività".

 

Oriano Bianchi, consigliere comunale di Monte San Biagio

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK