Partecipa a FondiNotizie.net

Sei già registrato? Accedi

Password dimenticata? Recuperala

Anche "Horeca Fondi Uniti" alla manifestazione di Piazza del Popolo a Roma

Condividi su:

Movimento Imprese Ospitalità e Italian Hospitality Network ieri mattina hanno riunito in Piazza del Popolo a Roma migliaia di cittadini. 
Un onda pacifica ma assolutamente determinata proveniente da tutta Italia, per manifestare e chiedere il rispetto negato a tutto il comparto dell’Ospitalità Italiana. Un settore importantissimo, che vanta alle spalle una lunghissima filiera fatta di eccellenze italiane ammirata da tutto il mondo, e che oggi causa l’accanimento spregiudicato e irrazionale da parte del governo, che soffre duramente e rischia di crollare definitivamente.
Sono state ritenute inefficaci le promesse e le rassicurazioni ricevute nell’incontro dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte di domenica scorsa con alcuni delegati, la sensazione che il governo non sapesse o ancor peggio non ritenesse grave la condizione economica del settore, ha acceso ancora di più la contestazione. 
Tra loro anche i professionisti del settore e semplici cittadini solidali del nostro sud pontino, con l'Associazione "Horeca Fondi Uniti".

Associazione che promuove e difende un’importante e strategica categoria, fatta da Ristoratori, chef, barman, pizzaioli, camerieri, sommelier, ma non solo. Produttori, distributori, imprenditori che meritano rispetto. 
Figli di una terra, come la nostra che da sempre vive e respira Ospitalità ed esporta in tutto il mondo le più importanti figure professionali. Quel Know-How che va difeso e tutelato.

Una filiera che rappresenta da sempre un motivo di orgoglio e vanto per l'immagine Italiana, qui e nel mondo, nel solco di un'autentica Cultura dell'ospitalità. 
Horeca Fondi Uniti intende essere parte attiva in questa missione, perché il grido di aiuto di un intero settore e di intere famiglie, non può e non deve restare vano nel silenzio più assordante.

Condividi su:

Seguici su Facebook