Partecipa a FondiNotizie.net

Sei già registrato? Accedi

Password dimenticata? Recuperala

Monte San Biagio: Domenica negativa per i biancoverdi

Condividi su:

Una domenica da dimenticare, o quasi, per i colori della FCD Monte San Biagio, che chiude da giornata con uan sconfitta esterna e un pareggio interno contro una squadra, che stando alla classifica, non gli doveva creare problemi.

Gli allievi provinciali escono sconfitti dal campo della Vigor Gaeta per 3 a 1. Partita da dimenticare solo nel risultato poichè sul piano del gioco i ragazzi di mister Pannozzo sono stati superiore agli avversari. Purtroppo su un campo molto stretto hanno pagato a caro prezzo il non gioco degli avversari. Nel primo tipo il Monte San Biagio non ha concretizzato almeno sei palle gol tra cui due parate miracolose del portiere ed un occasione capitata al 40esimo sui piedi di Venditti che clamorosamente a tre metri dalla linea di porta tirava alto sulla traversa.

Nel secondo tempo, dopo 10 minuti, al primo tiro in porta la Vigor Gaeta trovava il vantaggio è nulla poteva Paonessa. I biancoverdi, per pareggiare, alzavano il ritmo però inetavibilmente si esponevano al contropiede e al 20esimo la Vigor Gaeta raddoppiava. Pannozzo apportava delle sostituzioni e cambiava l'assetto tattico che portava i suoi frutti con il gol di Gionta che accorciava le distanze. Il Monte San Biagio continuava ad attaccare e al 30esimo Di Biasio Simone superava il portiere ospite ma sulla linea di porta un difensore impattava, e dalla sua respinta nasceva un contropiede che portava la i locali alla terza marcatura che chiudeva la contesa.

Abbiamo perso una partita dove i ragazzi hanno avuto almeno 9 palle gol e il Gaeta ha capitalizzato al massimo le uniche tre azioni da gol create. In classifica il Monte San biagio è terzo in classifica, a due punti dalla Don Bosco Gaeta.  Adesso per raggiungere la seconda posizione bisogna dare il massimo vincere il recupero di mercoledì a Fondi contro l'Unicusano.

La prima categoria ha chiuso il girone con un pareggio casalingo contro la Don Bosco Gaeta per 2 a 2, posizionandosi al 5 posto in classifica. Pronti via e gli ospiti andavano in vantaggio; al ventesimo pareggiava Varroni su calcio di rigore. Nel secondo tempo al 30esimo Marrone Aleandro su calcio di punizione portava in vantaggio il Monte San Biagio, ma dopo soli 6 minuti il Gaeta, con Azzoli da posizione defilata, infilava Paparello sul palo più lontano per il risultato finale definitivo.

Condividi su:

Seguici su Facebook