Monte San Biagio: La petizione contro i disagi del trasporto urbano

| di gianni1media
| Categoria: Attualità
STAMPA

E' stato dato il via per la raccolta di firme contro i disagi creati dal cattivo funzionamento del servizio di trasporto pubblico.

Stavolta i cittadini di Monte San Biagio non restano a guardare e si stanno mobilitando per evitare che la chiusura delle scuole causi, come negli anni passati, continui disservizi al trasporto pubblico; il servizio, gestito dalla ditta Papa, nei mesi estivi accusa diversi malfunzionamenti a causa di ritardi, mancate corse, automezzi non adeguati e rincari dei biglietti.

Tutti i giorni molti cittadini hanno bisogno del servizio pubblico per recarsi all'ospedale di Fondi, oppure alla vicina frazione di Vallemarina, o al cimitero per far visita ai propri cari, ma durante il periodo estivo non c'è la garanzia di un servizio funzionante al 100% e quindi con questa petizione chiedono alla ditta Papa il rispetto del contratto sottoscritto con il Comune, che va dal 01 gennaio al 31 dicembre, e non solo durante l'anno scolastico, per non rendere insopportabile un trasferimento che già per la carenza di corse è difficile.
Anche in questo caso dovrebbe essere il Comune a vigilare che la ditta osservi e rispetti il contratto stipulato, ma negli anni passati qeusto non è avvenuto, vedremo come si concluderà la vicenda.

 

gianni1media

Contatti

redazione@fondinotizie.net
mob. 393.3919141
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK