Partecipa a FondiNotizie.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

La Città inaugura la sua ottava opera d'arte contro la violenza sulle donne

Venerdì sarà presentato il capolavoro di Perro Blanco realizzato su una parete della biblioteca comunale

Condividi su:

Venerdì 25 novembre, alle ore 10:00, in Piazza Domenico Purificato, verrà inaugurata l'opera di arte urbana realizzata dall'artista cileno Oscar Garcés, conosciuto come Perro Blanco, nell'ambito delle iniziative organizzate per la "Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne". 

L'intervento murario è stato promosso nel contesto del progetto 25novembre.org, sostenuto dalle Associazioni “Il Quadrato Fondi”, “Nadyr Donne contro la violenza” e da “Il Pavone Libreria Page” con il patrocinio del Comune di Fondi e del Comitato Promotore per la Casa della Cultura. 

Parteciperanno alla cerimonia inaugurale l'artista, nonché moglie dell’autore, Arlett Riquelme Gonzales nota come Delar, che compone con lui il Collettivo "Dos Almas", la sassofonista Laura Venditti, testimonial dell'edizione 2022, l'attrice Silvia Tagliavento e le operatrici del Centro Antiviolenza Nadyr, attivo nelle Città di Fondi e Terracina. 

L'artista ha lavorato, nei giorni scorsi, sulla parete della biblioteca comunale “Dan Danino Di Sarra, portando a termine un'opera di grande impatto sociale e artistico, dedicata alla memoria di Gabriela Mistral, pseudonimo di Lucila de María del Perpetuo Socorro Godoy Alcayaga, prima poetessa latinoamericana a ricevere il Nobel per la Letteratura il 15 Novembre 1945. Quello di quest'anno è l'ottavo "muro" realizzato nella Città di Fondi in occasione del 25 novembre allo scopo di far riflettere su una tematica di grande attualità.  

Condividi su:

Seguici su Facebook